We are Online Market of organic fruits, vegetables, juices and dried fruits. Visit site for a complete list of exclusive we are stocking.

Usefull links

Contact us

Il Territorio

Castel del Monte

Castel del Monte è la fortezza fatta costruire da Federico II nel 1240 che incanta tutto il mondo per la sua bellezza. Inserito nel 1996 tra i luoghi Patrimonio dell’Umanità UNESCO, è uno splendido esempio di architettura medievale, costruito con materiali inusuali come marmo rosa, quarzo e pietra calcarea. Costruito direttamente su un banco roccioso, l’edificio è diventato famoso per le suggestioni orientali e per la sua forma ottagonale inconsueta in Italia. Per la ripetizione del numero 8 all’interno della struttura, su ognuno degli otto spigoli si innestano otto torri della stessa forma.

Ancora, nelle cortine murarie in pietra calcarea locale, segnate da una cornice marcapiano, si aprono otto monòfore nel piano inferiore, sette bifore ed una sola trifora, rivolta verso Andria, in quello superiore, ha acquisto una fama ed un interessamento che è sfociata nel mito e nell’esoterismo. Le ipotesi degli storici sull’uso di questo maniero sono diverse ma si può concordare sul fatto che la vasta conoscenza intellettuale di Federico II è custodita nei simboli sparsi nel castello tanto da elevarlo a una sortasi tempio del sapere.

La città di Andria

Nei pressi del famoso maniero federiciano sorge Andria, città molto cara all’imperatore Svevo tanto da connotarne la fisionomia e la storia. E’ proprio nella Cattedrale situata nel centro storico che dimorano le spoglie di due delle mogli dell’Imperatore, Jolanda di Brienne e Isabella d’Inghilterra. Le tracce rinvenute in studi archeologici fanno presagire la sua esistenza fin dalla preistoria, forse fondata dal greco Diomede, eroe della guerra di Troia, dalla cui isola natìa (Andros) pare possa derivare il nome di Andria. La città divenne famosa in epoca bizantina quale residenza dei monaci basiliani e successivamente acquistò notevole importanza in epoca normanna. E’ infatti nel 1046 con Pietro I il Normanno che l’agglomerato urbano viene elevato a “civitas”.

La città si cinge di mura con 12 torri di guardia e una rocca di difesa, i cui resti sono ancora visibili nei pressi di Porta Castello. Diventata sede vescovile, Andria conquistò un posto di rilievo con Federico II, che la elesse a sua residenza costruendo nel 1240 Castel del Monte, e favorendone lo sviluppo con privilegi ed esenzioni fiscali. La città ebbe ruoli fondamentali anche durante l’epoca angioina divenendo una Contea per poi scemare di importanza durante gli ultimi anni del 1700 a causa di assedi, incendi e stragi. Incorporata nel Regno delle due Sicilie, seguì le sorti di questo fino all’Unità d’Italia. La città è nota in tutto il mondo per i suoi prodotto agroalimentari. Oltre alla famosa “Burrata” si distingue per l’olio extravergine di oliva, la produzione vinicola ed i tipici confetti.
federico II caseificio olanda
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Immagine
  • SKU
  • Valutazioni
  • Prezzo
  • Magazzino
  • Disponibilità
  • Aggiungi al carrello
  • Descrizione
  • Contenuto
  • Peso
  • Dimensioni
  • Colore
  • Additional information
  • Attributi
  • Custom fields
Comparatore
Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping
Caseificio Olanda